...Qui trovi qualcosa di interessante...

Blog di Digital Marketing & Growth Hacking

Questo blog è dedicato al Growth Hacking, per aiutarti nell’applicazione delle strategie di vendita digitale e lead generation, con tecniche di crescita ben delineate, il loro tracciamento, l’ottimizzazione.

Il tutto per trasformare il modo in cui vedi il mondo digitale e quello off-line.

Nello specifico troverai diversi articoli inerenti: Lead Generation, Email Marketing Automation, Brand Positioning, Marketing Diretto, Strategie Front End e Back End, tracciamento, A/B Testing e tanto altro in collegamento con il Growth Hacking.

Ti dobbiamo chiedere un favore 🙂
Visto il numero di informazioni di valore che troverai gratuitamente, ricambia con un like alla nostra pagina Facebook.

 

Digital Marketing non è per tutti

Il digital marketing non è per tutte le aziende, ma perchè l’imprenditore non ha la minima idea di quello che si tratta veramente. In realtà dire Digital Marketing significa dire tutto e niente, dobbiamo vederlo un pò come il funzionamento di un ospedale 🙂 Per il semplice fatto che ci sono tanti reparti e ognuno si occupa di una cosa veramente specifica. La stessa cosa accade online, ma questo l’imprenditore, troppe volte, non l’ha capito.. Ma non voglio annoiarti… Inizio questo articolo con una storia di un nostro cliente che ha scelto il growth hacking per svoltare completamente la propria attività. Ci ha contattato nell’ormai lontano 2014. Ormai lontano ? Si perchè il nostro cliente in 4 anni, in piena crisi, è riuscito tramite il grwoth hacking, non solo a salvare la propria attività ma entrare nelle classifiche delle aziende più in crescita in Italia di La Repubblica Affari e Finanza, il Sole24 Ore e infine tra le 1000 aziende più in crescita in Europa tra tutti i settori dell’economia sulla prestigiosa rivista Financial Times. Ecco le prime parole dette dal nostro cliente. “ Ho fondato l’azienda da solo, quando avevo 18 anni. Era il 1970. Ho preso in affitto un pezzo di terra e costruito un capannone piccolo e cercavo di vendere il mio prodotto. Dopo qualche mese ho capito che qualcosa non funziona. Non ho venduto niente. E poi ho deciso di cambiare la zona e mi sono spostato sulla via Emilia. Evvia! In una sera ho avuto la mia prima vendita. Andava…

Come comunicare con il tuo potenziale cliente per farlo innamorare della tua azienda.

In questo post ti spiego perché il modo in cui tu presenti il tuo prodotto, o servizio, al tuo potenziale cliente può aumentare notevolmente il numero dei tuoi contatti, clienti e fidelizzarli. Cosa bisogna comunicare per essere chiari nelle descrizioni del prodotto e per essere convincenti. Sei pronto ad imparare qualcosa di nuovo? Partiamo! Modo di comunicare con il potenziale cliente è più potente che un aumento del budget pubblicitario.  Ricevere nuovi clienti è significamene importante per ogni azienda. Ma se il costo che spendi per attirare nuovi clienti è superiore al guadagno generato da questi clienti, diciamo che il tuo business ha dei problemi. Aumentare il budget per la pubblicità online ti porterà grandi risultati se tu non analizzi bene cosa sta dietro la scena. Cioè, chi è il nuovo cliente? Hai veramente poche secondi prima che un tuo potenziale cliente chiude la pagina del sito web oppure scrolla la tua pubblicità. Riuscire a parlare con il tuo potenziale cliente in modo diretto e persuasivo deve essere il tuo obiettivo. Quando vendi un prodotto o un servizio, forse non pensi neanche che i tuoi potenziali clienti sono diversi, probabilmente categorizzi le persone in chi compra e chi no. È complicato, ma tutti potenziali clienti hanno diversi livelli di consapevolezza (conoscenza) a seconda da quanto tempo sono interessati ad un certo acquisto.   Tipi di potenziali clienti in base a quanto conoscono il tuo prodotto:      Molto informato: il tuo potenziale cliente conosce il tuo prodotto. Probabilmente è  già il tuo cliente.      Informato sul prodotto: conosce…

Landing page come si fa e a cosa serve: la guida completa

Facebook Linkedin Instagram In questo articolo vedremo insieme che cosa sono le landing page e il vero approccio che dovresti avere. Nell’immaginario non sono altro che pagine di atterraggio dove gli utenti arrivano e lasciano un contatto. Purtroppo non è così semplice… Partiamo subito con una piccola storia di landing page vissuta 🙂 Quando cerchi la soluzione di un problema su che cosa fai attenzione personalmente? Quando cerchi di vendere un prodotto o servizio devi pensare come faresti tu, se fossi tu il tuo stesso cliente.  Ti racconto una storia per capire meglio cosa intendo. Due anni fa ho realizzato il mio sogno.  Ho comprato la mia prima casa. Per trovare inspirazione e le idee per la ristrutturazione mi sono imbattuto in un social network importante: Pinterest. Belle foto, design interessanti, tante idee da considerare. Il successo di Pinterest, con più di 200 millioni di utenti attivi, è un’altra storia che ti racconti più tardi. Ma adesso torniamo a noi… Invece quando vuoi realizzare queste idee in pratica, cosa succede? I siti web che dimostrano alcuni prodotti senza anima e molto spesso anche senza qualsiasi descrizione. I siti web che esistono solo per dimostrare il loro indirizzo, e il telefono. Come fai a scegliere uno dove andare ? Sembrano tutti uguali e inutili ? Un giorno stavo cercando una colonna doccia. Non avevo una idea di un modello preciso, stile, o forma da scegliere. Nel primo sito che ho trovato, la descrizione della colonna doccia era questa: “Colonna doccia, 3…

NON CONOSCI ANCORA IL GROWTH HACKING ? NON CONOSCI ANCORA IL GROWTH HACKING ?

Cos'è il Growth Hacking ? Come può aiutare le aziende a crescere statisticamente nel lungo periodo senza subire concorrenza e prezzi al ribasso. Adatto ai PMI che lavorano solo offline, e-commerce e start-up.

cerca nel blog cerca nel blog